Come Lavare i Giacconi Invernali in Casa

La lavanderia diventa sempre più cara, hai notato? Perché non provi allora a lavare in casa alcune cose che prima portavi in lavanderia? Per esempio i giacconi invernali, quelli impermeabili, purché non siano di vera piuma. Ti spiego come fare.

Guarda bene l’etichetta all’interno e verifica che si possano lavare in acqua. Poi, armati di pazienza (ma non ci vuole molto tempo) e mettiti all’opera. rendi un catino in plastica abbastanza grande, riempilo di acqua tiepida e aggiungi la giusta quantità di detersivo liquido per capi delicati (come indicato sulla confezione). Agita un po’ con una mano in modo da sciogliere bene il detersivo nell’acqua.

A questo punto immergi il tuo giaccone, avendo cura di coprirlo interamente con l’acqua. Lascialo a mollo per una quindicina di minuti e poi muovilo un po’ nell’acqua, toglilo e riimmergilo per qualche volta. Se ci sono alcuni punti più sporchi (gomiti, polsini, collo) strofinali leggermente fino a che non li vedi puliti.

Ora sciacqua abbondantemente sotto l’acqua corrente. Fai sgocciolare l’acqua in eccesso e poi mettilo in lavatrice per un ciclo di centrifuga delicata. Prendi l’omino, avendo cura di sceglierne uno largo quanto le spalle del giaccone, per non sformarlo, e appendilo ad asciugare. Mi raccomando, non metterlo mai in pieno sole né vicino a una fonte di calore. Con questi accorgimenti di solito non è necessaria la stiratura, perchè non si formano stropicciature. Nota: ti consiglio di lavarli sempre a mano e non in lavatrice. Infatti, anche il lavaggio con il programma più delicato può risultare alla lunga troppo aggressivo.

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto